Cultura e tradizione in un mare fantastico a portata di mano

Mediterraneo

Oltre ai viaggi su misura che attirano per la maggiore un pubblico interessato a esperienze itineranti, ci occupiamo di vacanze per gli amanti del relax e della spensieratezza. Grazie alla collaborazioni con i maggiori tour operator, riusciamo a garantire ai nostri clienti le migliori soluzioni di soggiorno in tutto il Mediterraneo così da poter proporre un vasto ventaglio di offerte per la stagione estiva.


Le nostre spiagge

Scegli dove vivere la tua esperienza

Iniziamo dal nostro mare e dalle spiagge italiane. Qui abbiamo contatti diretti con le strutture locali, con le catene alberghiere e con rinomati tour operator come Alpitour, Eden Viaggi, Veratour e tanti altri così da poter organizzare soggiorni di una o più settimane nel periodo estivo per le famiglie alla ricerca di relax e divertimento.

Calabria

La costa degli Dei

Punta dello Stivale, lambita dalle splendide acque del mar Ionio e del mar Tirreno la Calabria è da sempre testimone di una storia millenaria di grande fascino e approdo di antiche civiltà che ne hanno permeato la cultura, le tradizioni e l’ospitalità della gente.
Chi sceglie una vacanza in Calabria verrà accolto da spiagge assolate, preziose baie e calette incastonate nella roccia e promontori che si distendono in un mare vivido e limpido. Il viaggiatore potrà conoscere il passato di questa terra, culla della Magna Grecia e terra di antichi insediamenti. La regione offre un’ampia scelta fra chiese e monasteri, castelli e palazzi, borghi e luoghi dove sopravvivono usi e tradizioni secolari.
Il clima accogliente, gli splendidi colori del mare, le coste rocciose alternate a litorali sabbiosi, la sua natura selvaggia e misteriosa, i sapori intensi e genuini della cucina locale e le testimonianze delle sue antiche origini rendono la Calabria un posto unico, da ammirare sia d’inverno sia d’estate.

Puglia

La promessa di un abbraccio

Un territorio vasto e diversificato, la Puglia, abbracciata dai due mari Ionio e Adriatico, custodisce i suoi tanti tesori fatti di paesaggi mozzafiato, di una costa a picco sul mare dove si alternano cale di sabbia cinte dal verde della rigogliosa macchia mediterranea del Gargano e le interminabili spiagge bianche del Salento che ricordano quelle caraibiche. La Puglia è regione da sempre prodiga di ospitalità con i suoi antichi porti che accolgono i viaggiatori. Impossibile non innamorarsi dei tanti borghi marini, fatti di un dedalo di vicoli in cui risuonano le note della pizzica e i prodotti tipici di questa terra danno colore e profumo. Scopri la Puglia dove la bellezza non ha ostacoli, dalle città ricche di cultura al mare, sentiti libero nell’abbraccio della natura e della storia, ti aspetta una vacanza indimenticabile.

E non c’è niente di più bello dell’istante che precede il viaggio,
l’istante in cui l’orizzonte del domani viene a renderci visita e a raccontarci le sue promesse. (Milan Kundera)

Sardegna

L’isola dei contrasti e delle armonie

Un mare di smeraldo tra piccole e grandi insenature dalla sabbia bianchissima: questa è la Sardegna, un’isola che stupisce il visitatore per i suoi contrasti naturali, luci e colori, un paese di antichissime tradizioni, immerso in una natura selvaggia e incontaminata.
Un territorio prevalentemente montuoso ma privo di alte vette, la Sardegna regala al visitatore un ambiente naturale unico, nello stesso tempo aspro e dolcissimo in cui l’insediamento dell’uomo è in certe zone quasi una rara presenza.
Chi oltre al mare ama la montagna potrà andare alla scoperta della zona interna della regione, un vasto territorio ricco di scenari pittorici dove la natura occupa un posto di primo piano. Tutto questo, e molto di più è la Sardegna, autentica e raffinata come la sua tradizione.

Sicilia

Trinacria tutta da scoprire e gustare

Nota in tutto il mondo per i suoi scenari naturali ineguagliabili e per la sua celebre storia, la Sicilia è indiscutibilmente una delle mete italiane più apprezzate. Antica e magnetica, custode di tesori archeologici immortali, borghi, baie indimenticabili e non ultima una ricca tradizione culinaria. la Sicilia conquista con la sua veste spontanea e immutabile nel tempo.
Chi la sceglie come luogo da esplorare potrà ammirare ciò che il tempo non ha portato via con sé, la sua bellezza edenica in ogni luogo racchiuso tra le tra i tre promontori dell’antica Trinacria: Capo Peloro a nord-est (Messina), Capo Boéo ad Ovest (Marsala), Capo Spartivento a sud-est.
Dall’entroterra alla costa, fino a raggiungere le isole “guardiane”, una vacanza in Sicilia soddisferà qualsiasi viaggiatore.

GRECIA

IL CERCHIO MAGICO

Il paese più vicino all’Italia con la più ampia scelta per le vacanze estive (e non). Tra mare, cultura e cibo, rappresenta una meta a tutto tondo adatta a tutti i tipi turismo. Una vacanza in Grecia resta nel cuore, crea dipendenza. Molti visitatori amano perdersi nella Grecia classica dell’Acropoli di Atene e il suo Partenone, passeggiare nei vicoli della Plaka così come nei vicoli dei tanti paesini che caratterizzano le isole dell’Egeo. Nella parte continentale sono imperdibili una visita alle Meteore e un tour del Peloponneso, oltre il golfo di Corinto. Se si sceglie un’isola greca come meta delle proprio vacanze il discorso si fa tanto vario quanto interessante…

IL CERCHIO MAGICO

ISOLE CICLADI

L’affascinante arcipelago delle Cicladi è costituito da un gruppo di isole di varie dimensioni, circondate dalle acque blu del Mar Egeo a sud-est di Atene. Sono così chiamate per la loro disposizione a cerchio (in greco antico: ἐν κύκλῳ, en kýklo) intorno a Delo, l’isola sacra di Apollo.
Famose nel mondo per le splendide coste, scaldate da un sole limpido d’estate.
Moltissime le varietà di spiagge che le Cicladi offrono al visitatore, idilliache spiagge di sabbia dorata o ghiaia, bagnate da un bellissimo mare cristallino e color smeraldo, oppure scogliere di roccia vulcanica di svariati colori, dai toni caldi del giallo e del rosso, ai freschi riflessi turchini.
Le città, riconoscibili per la tipica architettura dominata dal bianco delle case con le tradizionali finestre e porte dalle diverse sfumature di blu, i vicoli stretti e le piccole e innumerevoli cappelle con il tetto a cupola e dai famosi mulini a vento.
Uno degli aspetti più rilevanti per il viaggiatore che le sceglie come meta del proprio viaggio è il contrasto magico che caratterizza queste isole.
In alcuni luoghi dominano la vivacità dei centri abitati e delle spiagge frequentatissime, la possibilità di fare shopping e di partecipare al divertimento notturno. Santorini, Mykonos, Paros, Ios, Antiparos: mete ormai decennali di un turismo giovane, cosmopolita, addirittura frenetico.
Poi ci sono i luoghi del silenzio, dei panorami incantati, della campagna che digrada sul mare e dei tramonti da lasciare senza fiato. Amorgos e Folegandros, rifugi più raccolti e tranquilli, per chi è alla ricerca di atmosfere più rilassate.
Queste sono le Cicladi, tante isole diverse dove ognuno può trovare la propria dimensione di divertimento o relax.

LA NATURA PRIMA DI TUTTO

ISOLE SPORADI

Chi decide di partire per le Isole Sporadi scoprirà che queste terre bagnate dal Mar Egeo, nella sua parte settentrionale, non hanno nulla da invidiare alle più rinomate Cicladi.
L’arcipelago delle Sporadi è formato da undici tra isole ed isolette, il cui significato del nome è “sparse”, perché disposte in forma irregolare. Un tempo le isole erano unite al continente, e con la terraferma greca, infatti, Le Sporadi condividono le condizioni climatiche, che le rendono verdissime e ricche di pinete che si estendono spesso fino alle coste, e segnate dai molti rilievi montuosi.
Quattro sono le isole principali: Skiathos e Skopelos, le più turistiche, le incontaminate Alonissos e Skyros e numerose le isole minori non abitate.
Skiathos e Skopelos sono le isole più frequentate in estate. Skiathos contende a Mykonos e Santorini la palma dell’animazione e della vita notturna, ha coste frastagliate e una bella atmosfera cosmopolita. Le attrazioni principali dell’isola sono le settanta calette cinte da una folta vegetazione di pini mediterranei e soprattutto la rinomatissima spiaggia di Koukounariés, lambita dai pini marittimi e oasi naturalistica protetta. Affollata in estate è meravigliosa in altri periodi.
Skopelos, coltivata a olivi e vigne, è ricca di edifici religiosi, chiese, cappelle e bianchi monasteri. Il capoluogo è un villaggio con case in colori pastello e una moltitudine di chiesette, costruite come ringraziamento (ex voto) dalle famiglie dei pescatori e dei marinai dell’isola. Il visitatore potrà fare escursioni in monasteri arroccati su roccie a strapiombo sul mare, rilassarsi in bianche spiagge o fare passeggiate nei boschi di pini. L’isola di Alonissos è nota per le sue meravigliose spiagge dalle acque color turchese, circondate da pinete e formazioni rocciose di marmo. Molti dicono che abbia le acque più pulite di tutto il mar Egeo. Alonissos è il centro di un parco marino protetto, che comprende anche sei piccole isole per lo più disabitate e diversi scogli, attivo anche come centro per il ripopolamento della foca monaca e la cura degli esemplari in difficoltà.
Skyros è l’isola più a sud delle Sporadi. Nella parte sud dell’isola vivono allo stato brado i cavalli nani, specie unica in tutto il mondo. Le spiagge migliori si trovano a nord e sono raggiungibili con i motorini in affitto e le barche in partenza dal porticciolo di Linaria. Indimenticabili sono i tuffi nelle acque turchesi delle sue baie, Skyros è famosa per l’artigianato (mobili intagliati, tessuti ricamati, ceramiche, oggetti in vimini) e per l’allevamento di pecore, capre e cavalli di piccola taglia nella parte sud.

Dodecaneso

L’imbarazzo della scelta

Le più grandi e conosciute isole del Dodecaneso sono: Agathonisi, Astypalea, Chalki, Kalymnos, Karpathos, Kassos, Kastellorizo, Kos, Leros, Lipsi, Nissiros, Patmos, Pserimos, Rodi, Symi, Tilos.

DUE COSTE, DUE ANIME COMPLEMENTARI. ANTICHITÀ E MODERNITÀ

RODI

Rodi è forse l’isola adatta a tutte le età e a tutti i tipi di viaggiatori, dove è possibile fare un vero tuffo nel passato ed insieme godere di moderno comfort e calette poco frequentate.
La città medievale di Rodi riporterà indietro nel tempo, fra complessi urbani del periodo gotico e influenze ottomane. Tra una visita e l’altra il mare regala paesaggi languidi dove oziare di giorno. Al calar della sera le mura urbane si animano di locali alla moda e traffico di taxi e motorini. Rodi riesce a far sentire tutti accolti e a casa.

CRETA

IDENTITÀ E ORGOGLIO

Creta è l’isola più estesa, complessa e orgogliosa, quasi una nazione a sé, vanta una storia autonoma per millenni dal continente.
Creta ha un’anima cosmopolita, accoglie turisti di molte nazionalità e offre mille vacanze in una. Si possono rivivere i fasti della civiltà minoica nei mitici siti di Cnosso e Festo, scoprire i villaggi immersi nel verde dell’entroterra o lasciarsi affascinare dalle spiagge “polinesiane” di Balos ed Elafonissi, dove l’acqua è talmente azzurra da confondersi con il cielo. Non resterà deluso chi è in cerca di attività coinvolgenti, si possono praticare molti sport così come frequentare la vivace vita notturna.

Le nostre offerte per le vacanze estive 2018


Parti con noi

Ai sensi e per gli effetti dell'art.4 DPR 445/2000, in relazione al rilascio di dichiarazioni mendaci, dichiaro che le informazioni rese corrispondono a verità e accetto che queste vengano utilizzate unicamente per le finalità per le quali sono state acquisite (D.Lgs. 196/2003 - Codice sulla Privacy)